Due i portacolori della Scuderia Pintarally Motorsport che hanno partecipato al 50° Rally di San Marino disputatosi l’8 e 9 luglio 2022: Aronne Travaglia navigato da Lorenzo Lamanda su Mitsubishi Evo X e Pirleonardo Bancher navigato da Alessandro Franco su Skoda Fabia R5. Tre prove ripetute tre volte per un totale di circa 70 km: Terre di San Marino, Macerata Feltria e Belforte all’Isauro .

Aronne Travaglia ci dice che “la gara è andata tutto sommato bene a partire dai quattro giri dello shakedown durante i quali ho fatto degli ottimi tempi. La prima prova è stata molto difficile per una macchina così pesante. Ma ho fatto comunque un ottimo tempo così come nella seconda prova. La terza prova è stata annullata. Alla quarta prova sono andato molto più veloce rispetto alla prima. E sono andato in testa. Alla quinta prova purtroppo sono uscito di strada. Ho fatto una curva troppo veloce, di traverso, ho toccato il terrapieno e ho rotto il braccetto posteriore. Questo ha compromesso la gara”.

Un buon 33° posto assoluto per Pierleonardo Bancher: “Grande soddisfazione e orgoglio perché ho riscontrato in me di avere ancora la passione per i rally. Il mio stile di guida non è cambiato. Volevo godermi ogni chilometro e divertirmi. Un grande ringraziamento va a Alessandro Franco, il mio navigatore, un giovane con una grande passione. Un ringraziamento alla Delta Rally e alla Pintarally Motorport. Sono davvero soddisfatto”.

Prossimo appuntamento:
Rally del Casentino, 15-16 luglio 2022 con Lorenzo Grani navigato da Sara Montavoci su Peugeot 208 Rally4 del team Miele.